Concorso letterario Nazionale

Gens Vibia

a cura di

Deanna Mannaioli

_________________________________________________________________

Premio letterario Nazionale
Gens Vibia 2019
Elenco premiati

POETA UMBRO DELL'ANNO

Premio poeta dell'anno assegnato a 
 NELLO CICUTI



Premio alla cultura 2019

DON ANTONIO SANTANTONI

*   *   *

SEZIONE A - POESIA IN LINGUA ITALIANA

1° Premio: Vettorello Rodolfo

FINALISTI

Damiano Antonio
Ghinassi M.Laura
Bellucci Giampaolo
Rucci Vincenzo
Federici Ilaria
Introppico Olga
Pizzichini Luciana
Ragnini Isetta
Barcaroli Francesca
Bosi Loredana

SEGNALAZIONE DI MERITO

Moriconi Luciano
Cerati Letizia
Fino Tonino
Pedetti Leide
Zubboli Massimo
Biani Alessia
Biani Antonia

SEZIONE B - POESIA IN DIALETTO

1° Premio: Baldini Stefano          

FINALISTI
La Montagna Michele
Landrini Italo

Simonetti Loredana

SEGNALAZIONE DI MERITO
Iacovelli Raffaele
Caciotto Luca
Galletti Nicoletta


Premio speciale della Giuria: Rossi Attilio

SEZIONE C - POESIA GIOVANI

1° Premio: Tiziano Patacca

FINALISTI

Miano Natalia
Menichetti Chiara
Fathi Lubna
Cristofari Marco
Abdalla Sara
Sforza Samuele
Piscini Caterina
Sernigola Martina
Mazzeschi Claudia
Tava Sibora

SEGNALAZIONE DI MERITO (Scuole Superiori)
Sacchetti Sofia
Suvieri Laura
Screti Elisa 

SEGNALAZIONE DI MERITO (Scuole Medie)
Marchetti Yumi
Celentano Anastasia
Di Mario Matilde


La cerimonia di premiazione avrà luogo Sabato  6 Aprile alle ore 16,30 presso la sala A. Capitini del Comune di Marsciano 


_________________________________________________________________
Premio letterario Nazionale
Gens Vibia 2018
Elenco premiati

POETA UMBRO DELL'ANNO - Premio alla carriera assegnato a:

VITTORIA BARTOLUCCI

 

SEZIONE A - POESIA IN LINGUA ITALIANA

1° Premio: Francesco Curto

FINALISTI

Vettorello  Rodolfo
Francioso Patrizia
Muscardin Rita
Bacconi Maurizio
Fiorentini Bruno
Fracassini Arianna
Andreani Piera
Bellucci Giampaolo
Rossi Attilio
           

MENZIONE SPECIALE

Pedetti Leide
Palazzetti Marina
Bellini Francesca
Bigaroni Arianna


POESIE SEGNALATE

Fringuelli  Lucio                                                  
Mencarelli Marinella
Simonetta Tanci
Bagnobianchi M.Clara
Sellari Leonardo
Galletti Nicoletta
Tomassoni Nando Pietro
Scarano Alessandra
Moriconi Luciano
Landrini. Italo
Perri Silvia

SEZIONE B - POESIA IN DIALETTO

SEGNALAZIONE DI MERITO

Rogari Catia  
Caciotto Luca  
Cicuti Nello

SEZIONE C - POESIA GIOVANI

1° Premio: Luca Cassano

FINALISTI

XU Kevin
Menichetti Chiara
Eftimie Isabella
Dominici Giulio
Rosati Martina
Vinti Maria Sole
Ciacci Paolo
Tava Sibora
Chiodi Gioia


POESIE SEGNALATE

Fornaci Lucia
Antonelli Valentina
Tortoioli Sofia
Cristofari Marco
Montini Cecilia
Moretti Riccardo

*   *   *
In occasione del ventennale dell'Associazione Pegaso verrà realizzata un'ANTOLOGIA DI POESIE in cui sono inseriti tutti i nomi menzionati in precedenza, con in aggiunta:

- Nella SEZIONE A:
Rinforzi Lolita
Baccino Pietro
Tami Antonella
Borghetti Roberto
Buchetti Graziano
Gentiletti Adulti Luciano
Mirabassi Gianpiero

- Nella SEZIONE B:
Carboni Agnese
Scanu Sofia
Apolloni Daniele
Pallotti Alice
Boncio Sofia
Bizzarri Maddalena
Cicioni Giulia
Facchini Michela

 

La cerimonia di premiazione avrà luogo il 23 marzo alle ore 16,00 presso la sala A.Capitini del Comune di Marsciano (Pg)

_________________________________________________________________
 
Premio letterario Nazionale
Gens Vibia 2017
Elenco premiati

SEZIONE A - POESIA IN LINGUA ITALIANA

1° Premio: Marcello Ramadori

FINALISTI

Maurizio Bacconi
Enrico Antonielli
Rodolfo Vettorello
Nando Pietro Tomassoni
Polidori Anna
M.Clara Bagnobianchi
Mario Bartocci

SEGNALAZIONE DI MERITO

Francesca Pecorella
Antonia Biani
Vittoria Riganelli
Antonio Giordano
 

SEZIONE  C - POESIA GIOVANI


1° Premio: Menichetti Chiara

FINALISTI

Rossi Camilla Francesca
Trovarelli Ludovica
Galic Andreea Ionela
Fuccelli Giorgia
Possanzini M.Letizia
Rengo Sofia
Mastrini Lorenzo
Sohail Ghakri
Brizi Francesco
Sibora Tava

_________________________________________________________________
 
Premio letterario Nazionale
Gens Vibia 2016
Elenco premiati

Sezione A - Poesia in lingua Italiana

1° -Paolo Sangiovanni                 - Quelle piccole sciocche cose/ Amai di te

2°- Rodolfo Vettorello                 - Fammi restare al vertice del tempo

3° - Nando Pietro Tomassoni       - Lì vorrei tornare

4° - Rita Muscardin                     - La tua voce sui miei passi

5° - Maria Letizia Giontella        - Eppure accade

6° - Pietro Baccino                       - Terra di Liguria

7° - Rita  Imperatori                     - Se non sai le stoppie

8°  - Orietta Nadia Furlin              - Che strano Dio sei mai tu

9° - Maurizio Bacconi                   - Dentro una raccolta di poesie

10° - Alessandra Scarano              - Il centauro

11° - Marinella Amico Mencarelli - Giardini

Sezione B - Poesia in dialetto

1° - Pietro Baccino             -  E ciu a n’dumand 

2° -Marco Managò             -  Nun te pijà pena, fijo mio

3° - Andreina Solari           -  L’abrasso da seia

4°- Rossi Attilio                  - Quand ch’i-sareu pì nen 

5° - Nazareno Caporali       - ‘Opurpetielle

6° - Paolo Sangiovanni       - A guagliona d’o tram

7° - Italo Landrini               - ‘L Lutto

8° - Sonia Pedini                -  L’ombra del nonn'

Sezione C - Giovani

 

Scuola Superiore

1° classificato     Samy  Amadiaze       ( Ist.G.Bruno )                   

FINALISTA       Fabiola Rinaldi          ( Ist.G.Bruno )                

FINALISTA        Alice Spilla               (Liceo Classico Mariotti)    

 FINALISTA       Francesco Guazzo     (Bassano del .Grappa)

FINALISTA        Michela Facchini       (Ist. Salvatorelli Marsciano)

FINALISTA        Letizia Tiberi             (Ist. Salvatorelli Marsciano                

FINALISTA        Sara Reho                  (Ist. Salvatorelli Marsciano

FINALISTA        Karen Montero          (Ist.Bruno)

FINALISTA        Federico Fiorilli         ( Roma)

 FINALISTA       Andreea Galic            (Ist. Salvatorelli Marsciano)

Scuola Media

1° classificato     Giorgio Tenneroni        (Scuola Media.Cocchi/Aosta Todi)

FINALISTA       Gabriele Chiucchiuini   (Sc.Media.Cocchi/Aosta  Succ. Fratta)

FINALISTA       Francesca Canu             (Sc. Media Fratta)

SEGNALAZIONI di MERITO -  Sezione A

Genoveffa Pomina            -  Verso Oz

Maria Paola Lattugoni      -  Amami sempre 

Maria Grazia Pellecchia    -  Attesa      

Bruno Fiorentini               - Notturno

Claudio Guardo                - Confiteor  

 
_________________________________________________________________
 
Premio letterario Nazionale
Gens Vibia 2015
Elenco premiati

Sezione A - Poesia in lingua Italiana

1° classificato    Rita Imperatori                         Perugia

FINALISTA      Nando Pietro Tomassoni          Spoleto

FINALISTA      Leide Pedetti                           Roma

FINALISTA      Roberto Borghetti                     Ancona

FINALISTA      Maria Clara Bagnobianchi       Magione

FINALISTA      Olga Introppico                       Perugia

FINALISTA      Loredana Locchi                     Magione

FINALISTA      Paolo Sangiovanni                   Roma

FINALISTA      Dante Campagnani                  Massa Martana

Sezione B - Poesia in dialetto

1° classificato  Nello Cicuti                    Perugia

FINALISTA    Maria Luisa Ranieri        Perugia

FINALISTA    Lidiana Fabbri                Rimini

FINALISTA    Nello Cicuti                    Perugia

Sezione C - Giovani

Scuola Superiore

1° classificato - Andrea Pacioselli    (liceo “Mariotti” Pg)

FINALISTA - Carlo Pettirossi         (liceo “Mariotti” Pg)

FINALISTA - Gabriele Naticchioni (liceo “Salvatorelli”)

FINALISTA - Silvia Guerriero         (liceo “Mariotti” Pg)

FINALISTA - Laura Falini               (liceo “Salvatorelli”)

FINALISTA - Mariya Ivantsiv          (liceo “Salvatorelli”)

SEGNALAZIONI di MERITO - Sezione A

Maurizio Bacconi  

Natascia Belardoni             

Marinella Amico Mencarelli

M. Grazia Pellecchia

Roberto Pagnotta Lorenzetti

Antonia Biani

SEGNALAZIONI di MERITO - Sezione C

Alberto Ammirati                    (Scuola media “Cocchi” Todi)

 

Matilde Di Mario                     (Foligno)

_________________________________________________________________
 

Premio letterario Gens Vibia

 

Il premio letterario nazionale Gens Vibia nasce nel 2001. La motivazione di fondo è legata al bisogno di organizzare per la cittadinanza, e in particolare per i giovani, momenti culturali e occasioni formative nei luoghi preposti alla lettura e alla cultura come le biblioteche.

Lo scopo principale è quello di rivalutare la scrittura creativa in tutte le sue forme e valorizzare l’opera di molti artisti che usano la poesia come mezzo di comunicazione ed espressione di idee e di sentimenti.

Gli obiettivi vanno oltre la logica competitiva del concorso e sono i seguenti essenzialmente legati alla promozione della lettura:

  • Promuovere la lettura tra i giovani studenti
  • Stimolare la discussione e la riflessione sui temi della lettura
  • Favorire la scrittura creativa in tutte le sue forme
  • Sviluppare nei ragazzi l’abitudine a frequentare luoghi preposti alla lettura

Se ci si avvicina oggi al mondo della poesia, si nota con sorpresa una vitalità e una vivacità culturale inimmaginabile tale da far intuire la sua trasversalità a livello popolare e un vigore mai spento nel tempo.

Le numerose poesie pervenute al concorso letterario, inviate da scrittori di diverse regioni italiane e da concorrenti di ogni estrazione sociale, evidenziano l’esigenza ideale e tangibile di trasformare l’esperienza poetica, nella sua nudità metafisica, in un momento di socializzazione umano e civile.

Ne scaturisce un nuovo Umanesimo in cui l’ispirazione letteraria può perpetuarsi legittimamente e realizzare nella sua totalità il destino della poesia stessa, rappresentato dall’incontro ideale ed emozionale con gli altri.

Il premio letterario, giunto oggi alla settima edizione, ha riscosso nel tempo notevoli consensi ed ha raggiunto un buon livello culturale diventando sul territorio un punto di riferimento per ciò che concerne la ricerca linguistica e l’idioma locale.

Tra i concorsi di poesia, che si sono moltiplicati negli ultimi tempi, Gens Vibia si distingue per il legame con la sua terra, per l’intento di rimandare agli archetipi in cui affonda la sensibilità culturale della nostra terra.

“Gens Vibia” è il nome di un’antica famiglia gentilizia romana, sicuramente di origini etrusche. “Augusta Perusia Colonia Vibia” cita l’iscrizione sulla Porta Etrusca ormai inglobata nella Rocca Paolina. Ciò sta a significare che Perugia e parte dell’Umbria erano territori della gens Vibia, come attestano un ipogeo, il Colonnato dei Vibi a Mercatello e come si evince anche da alcuni toponimi: Monte Vibiano, Montecastello di Vibio...

Tale radice storica insomma accomuna persone e paesi e permette di connotare un evento culturale significativo che, partendo da lontano, sembra proiettarsi con forza in un futuro sempre più consapevole della cultura locale.

IL Premio letterario Gens Vibia è costituito da una sezione in lingua italiana e una in dialetto a cui viene dato uno spazio particolare, con interventi di uomini di cultura ed esperti dell’Accademia del Donca di Perugia, con l’intento di sollecitare l’interesse verso una ricerca mirata a conservare le tradizioni e la lingua tipica del luogo.

Per la sezione in dialetto la Giuria Tecnica ha il compito di assegnare dieci premi tra le poesie selezionate e meritevoli sul piano stilistico e tematico.

Per ciò che concerne le poesie in lingua, la commissione esaminatrice sceglie tra le opere inviate dieci finalisti.

La classifica finale viene stilata in base ai voti della giuria tecnica e di quella popolare assegnati il giorno della premiazione dopo la lettura delle composizioni e la votazione in diretta.

Per la giuria tecnica ci affidiamo ad esperti di poesia e critica letteraria della nostra regione.

Ci sembra però importante il coinvolgimento di una giuria popolare generalmente costituita da persone del mondo della cultura locale e appartenenti ad associazioni del territorio.

All’interno del concorso viene assegnato un premio al POETA UMBRO dell’anno, ovvero un premio alla carriera per il personaggio che si è particolarmente distinto nel mondo della cultura, per ciò che concerne la letteratura, superando i confini della regione Umbria.

Claudio Spinelli è stato insignito del premio nel 2008, Maria Liscio nel 2007, Brunella Bruschi nel 2006,.

Il concorso letterario costituisce quindi per tutti noi un evento che consente la conoscenza degli uomini di cultura locale contemporanea e rappresenta allo stesso tempo un momento importante di incontro e di scambio di idee su temi, forme e tecniche testuali del mondo attuale.

Un apprezzamento va alla qualità delle liriche presentate dai concorrenti al concorso che ha contribuito a tenere alto il livello del premio letterario.

Un particolare ringraziamento è rivolto ai membri della giuria popolare, che ha mostrato sempre attenzione e competenza, e a tutti i membri dell’Associazione culturale Pegaso che si sono molto adoperati per la realizzazione della manifestazione.

Ai membri della Commissione esaminatrice va tutta la nostra riconoscenza per la disponibilità accordata e per il tempo dedicato al difficile compito nella selezione delle liriche. In particolare ringraziamo Vittoria Bartolucci, Brunella Bruschi, Luciano Lepri, Walter Pilini e Giovanni Zavarella .

Deanna Mannaioli

 
 
 
 
 Associazione CUlturale Pegaso
 
Via F.lli Cervi7 06055 Marsciano
 
Associazione Culturale Pegaso
Via F.lli Cervi 7
06055 Marsciano (PG)

  Site Map